“PRENDIAMOCI CURA DI NOI STESSI

E DEI NOSTRI LEGAMI”

Consulenza di Coppia

E’ uno spazio che la coppia si concede per fare chiarezza sui motivi che l’hanno portata a non comprendersi più e allo stato di crisi. Grazie all’aiuto del Consulente, la coppia ha la possibilità di attivare una comunicazione più efficace che permette a ciascuno di acquisire una maggiore consapevolezza dei propri bisogni, delle aspettative deluse e delle dinamiche disfunzionali che impediscono ai partner di comprendersi e di stare bene insieme.
Questo percorso consente alla coppia di attingere a tutte le risorse che ciascuno ha in sé per rilanciare un nuovo progetto comune favorendo una evoluzione della relazione verso forme più mature e armoniche.
Il tempo della consulenza rappresenta quindi un tempo di riflessione che permette a ciascuno, anche individualmente, di soffermarsi sul proprio vissuto per fare scelte ponderate e consapevoli.

Mediazione Familiare

COSA E’?

E’ un percorso di massimo 12 incontri rivolto ai genitori per promuovere e sostenere la genitorialità nella separazione. Un tempo ed uno spazio riservato dove trattare tutti gli argomenti relativi alla separazione e al divorzio (l’educazione dei figli, le modalità di frequentazione, gli accordi economici, la sistemazione abitativa ecc.) per raggiungere accordi condivisi.

COSA NON E’

Non è una terapia familiare o di coppia. Non serve a riunire la coppia.
Non si sostituisce alle procedure legali e giudiziarie ma eventualmente le integra. Il Mediatore non si sostituisce all’avvocato ma può facilitarne il compito affrontando gli aspetti emotivi e relazionali della separazione entro un clima di confidenzialità e riservatezza.
Gli accordi di mediazione possono essere omologati dal giudice tramite i propri legali.

A CHI E’ RIVOLTA

– Alle coppie che hanno deciso di separarsi o di interrompere la convivenza
– Alle coppie in corso di separazione o di divorzio
– Alle coppie che hanno già chiesto l’intervento del giudice per regolamentare i
rapporti con i figli
– Alle coppie già separate o divorziate

QUANDO RICORRERVI

Prima della procedura legale;
Durante il processo legale per favorire la negoziazione e gli accordi;
Dopo il processo per trovare accordi più rispondenti alle nuove situazioni familiari.

PERCHE’ LA MEDIAZIONE

Per trasformare la conflittualità che nasce dalla sofferenza e dalla rabbia di una separazione in un confronto maturo finalizzato alla risoluzione condivisa delle problematiche nell’interesse dei figli.
Per trovare uno spazio di comunicazione nel rispetto dei bisogni di ognuno. Per ricevere un sostegno nel complesso compito di riorganizzazione delle relazioni familiari nella separazione. Per giungere ad accordi comuni che permettano l’esercizio di un’efficace funzione genitoriale.

CHI E’ IL MEDIATORE FAMILIARE

E’ un professionista imparziale con una formazione specifica che accompagna le parti , nella garanzia del segreto professionale, per agevolare il dialogo e
facilitare la comunicazione, aiutandole a riconoscere gli interessi ed i bisogni di
ciascuno al fine di arrivare ad una soluzione concordata di riorganizzazione della vita familiare.

Consulenza individuale

La consulenza rivolta al singolo è uno spazio di ascolto per accogliere il disagio ed aiutare la persona a riconoscere i propri bisogni e le proprie risorse al fine di acquisire maggiore fiducia in sé e un nuovo benessere .
Conoscersi più profondamente facilita la comunicazione con l’altro e rende le relazioni familiari più ricche e soddisfacenti.

CHI SONO

foto costanza

Dott.ssa Costanza Castelli
Consulente della Coppia e della Famiglia
Mediatrice Familiare

Intervista

Intervista

Articolo “C’eravamo tanto amati”

Il mio Curriculum Vitae

La mia brochure

La mia brochure

Una mia collaborazione

© 2020 Costanza Castelli | Tutti diritti riservati | P.iva 09172170582 Privacy Policy
Powered by Bagao